• home 1
    Prodotti nanotecnologici
    che pensano all'ambiente
  • home 2
    Prodotti nanotecnologici
    che pensano all'ambiente
  • home 3
    Prodotti nanotecnologici
    che pensano all'ambiente
  • home 4
    Prodotti nanotecnologici
    che pensano all'ambiente
  • home 5
    Prodotti nanotecnologici
    che pensano all'ambiente
  • home 6
    Prodotti nanotecnologici
    che pensano all'ambiente
  • home 7
    Prodotti nanotecnologici
    che pensano all'ambiente
  • home 8
    Prodotti nanotecnologici
    che pensano all'ambiente


I nostri prodotti sono certificati!
Certificazione Vegana:
Certificazione biologica:
Certificazione HACCP

Seguite la nostra pagina Facebook "NanoTech Surface":


Comprando sul nostro sito, accettate tutti i Termini e le Condizioni di Acquisto.

0
0
0
s2sdefault

It's easy to get started creating your website. Knowing some of the basics will help.

What is a Content Management System?

A content management system is software that allows you to create and manage webpages easily by separating the creation of your content from the mechanics required to present it on the web.

In this site, the content is stored in a database. The look and feel are created by a template. Joomla! brings together the template and your content to create web pages.

Logging in

To login to your site use the user name and password that were created as part of the installation process. Once logged-in you will be able to create and edit articles and modify some settings.

Creating an article

Once you are logged-in, a new menu will be visible. To create a new article, click on the "Submit Article" link on that menu.

The new article interface gives you a lot of options, but all you need to do is add a title and put something in the content area. To make it easy to find, set the state to published.

You can edit an existing article by clicking on the edit icon (this only displays to users who have the right to edit).

Template, site settings, and modules

The look and feel of your site is controlled by a template. You can change the site name, background colour, highlights colour and more by editing the template settings. Click the "Template Settings" in the user menu.

The boxes around the main content of the site are called modules. You can modify modules on the current page by moving your cursor to the module and clicking the edit link. Always be sure to save and close any module you edit.

You can change some site settings such as the site name and description by clicking on the "Site Settings" link.

More advanced options for templates, site settings, modules, and more are available in the site administrator.

Site and Administrator

Your site actually has two separate sites. The site (also called the front end) is what visitors to your site will see. The administrator (also called the back end) is only used by people managing your site. You can access the administrator by clicking the "Site Administrator" link on the "User Menu" menu (visible once you login) or by adding /administrator to the end of your domain name. The same user name and password are used for both sites.

Learn more

There is much more to learn about how to use Joomla! to create the web site you envision. You can learn much more at the Joomla! documentation site and on the Joomla! forums.

0
0
0
s2sdefault

 

Le nanotecnologie costituiscono un nuovo approccio scientifico e tecnologico finalizzato a controllare la struttura e il comportamento fondamentale della materia a livello atomico e molecolare.

Dal punto di vista concettuale, il termine nanotecnologie rimanda alla scala nanometrica degli atomi e delle molecole e alle nuove proprietà che possono essere compresi e controllati operando in questo campo.Tali proprietà possono essere utilizzate e sfruttate su scala microscopica, ad esempio per sviluppare materiali e dispositivi caratterizzati da nuove funzioni e prestazioni.

Nell’ultima decade i nanomateriali sono stati oggetto di enorme interesse ed è comunemente diffusa l’idea che possano provocare una vera e propria rivoluzione tecnologica al pari dell’avvento dell’elettronica e dell’informatica.

L’abilità di controllare la materia a scala molecolare rende, infatti, le micro e le nanotecnologie un campo di ricerca capace di contribuire all’innovazione sia dei prodotti che dei processi industriali.

 

 

Nano Cubo

Nano Fuoco

Nanotech Surface è uno dei rarissimi casi italiani di impresa/azienda impegnata attivamente nella ricerca scientifica e allo stesso tempo nella sua applicazione diretta a livello industriale. Questo ha attirato l’interesse di Università e Centri di ricerca verso la realtà di Nanotech Surface. Così sono nate le collaborazioni con Politecnico di Milano, Università di Torino, Università di Ferrara, Polo tecnologico Evnvipark di Torino, centro di ricerca CEER Brescia.

Nanotech Surface è frutto dell’orientamento tecnologico di A.T. Marmo Service srl, azienda impegnata nel restauro di marmi antichi e nel trattamento del marmo in genere. L’approccio alla nanotecnologia nasce appunto dall’esigenza di varcare nuove frontiere nella ricerca di prodotti per il trattamento del marmo e delle superfici edili in generale. Dalle prime esperienze applicate delle nanotecnologie in edilizia conservativa conseguono il marchio NANOTECH SURFACE e la deposizione del protocollo per l’utilizzo del TiO2 fotocatalitico presso la Soprintendenza per i beni architettonici e per il paesaggio di Milano.

Oggi Nanotech Surface tratta diverse tipologie di nanotecnologia: 

Sali minerali naturali nanostrutturati: biossido di titanio, tormaline e sali ionici d'argento.

Materiali nanostrutturati mesoporosi : ceramiche cave , zeoliti e bentoniti.

Altri materiali e processi con possibili nuove applicazioni industriali sono in fase di studio, ad esempio l’aerogel, che rappresenta la nuova frontiera in materia di isolamento termico e acustico;  la cavitazione e la sonoluminescenza sono processi nanotech molto affascinanti, che ci coinvolgono verso nuove frontiere.

0
0
0
s2sdefault

Nanotech Surface nuovo Brand di innovazione tecnologica di propietà A.T. MARMO SERVICE srl

 

 Sede legale: via Belvedere 14 - 20017 - Rho

 Sede operativa e laboratori : via Motto Scarone 14 - 28019 - Suno

AREA TECNICO-SCIENTIFICA

Alessandro Torretta  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+39 335 6156424

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0
0
0
s2sdefault

Nanotech Surface è uno dei rarissimi casi italiani di impresa/azienda impegnata attivamente nella ricerca scientifica e allo stesso tempo nella sua applicazione diretta a livello industriale. Questo ha attirato l’interesse di Università e Centri di ricerca verso la realtà di Nanotech Surface. Così sono nate le collaborazioni con Politecnico di Milano, Università di Torino, Università di Ferrara, Polo tecnologico Evnvipark di Torino, centro di ricerca CEERL Brescia.

Nanotech Surface è frutto dell’orientamento tecnologico di A.T. Marmo service, azienda impegnata nel restauro di marmi antichi e nel trattamento del marmo in genere. L’approccioalla nanotecnologia nasce appunto dall’esigenza di varcare nuove frontiere nella ricerca di prodotti per il trattamento del marmo e delle superfici edili in generale. Dalle prime esperienze applicate delle nanotecnologie in edilizia conservativa conseguono il marchio NANOTECH SURFACE e la deposizione del protocollo per l’utilizzo del TiO2 fotocatalitico presso la Soprintendenza per i beni architettonici e per il paesaggio di Milano.

Tra gli elementi naturali in dimensione nano particellare: biossido di titanio, tormaline e ione argento.

Tra gli elementi nano strutturati ci sono elementi mesoporosi come le ceramiche cave e le zeoliti.

Altri elementi con possibili nuove applicazioni sono in fase di studio: l’aerogel rappresenta la nuova frontiera in materia di isolamento termico e acustico.


Ma che cos’è la nanotecnologia???


Le nanotecnologie costituiscono un nuovo approccio scientifico e tecnologico finalizzato a controllare la struttura e il comportamento fondamentale della materia a livello atomico e molecolare.

Dal punto di vista concettuale, il termine nanotecnologie rimanda alla scala nanometrica degli atomi e delle molecole e alle nuove proprietà che possono essere compresi e controllati operando in questo campo. Tali proprietà possono essere utilizzate e sfruttate su scala microscopica, ad esempio per sviluppare materiali e dispositivi caratterizzati da nuove funzioni e prestazioni.

Nell’ultima decade i nanomateriali sono stati oggetto di enorme interesse ed è comunemente diffusa l’idea che possano provocare una vera e propria rivoluzione tecnologica al pari dell’avvento dell’elettronica e dell’informatica.

L’abilità di controllare la materia a scala molecolare rende, infatti, le micro e le nanotecnologie un campo di ricerca capace di contribuire all’innovazione sia dei prodotti che dei processi industriali.

0
0
0
s2sdefault

Altri articoli...

Il carrello è vuoto